È all’interno di questo quadro meraviglioso che nasce Bioluga.

 

Il pesce allevato all’interno del Parco Ittico Paradiso dalla Società Agricola Bio Luga S.S. 

segue un regime naturale  e non viene utilizzato nessun sistema di forzatura

per incrementarne la crescita dei pesci nel ciclo produttivo.

 

 

 

 

 

I NOSTRI STORIONI

 

I pesci sono allevati in maniera estensiva

non viene iniettato nell'acqua nessun tipo di

ossigeno in quanto l'acqua utilizzata è tutta di

origine sorgiva e si arricchisce di ossigeno

naturalmente durante il percorso naturale dell'acqua.

 

BIODIVERSITA'

 

L'ambiente dove vivono i pesci è talmente ricco

di biodiversità che mangiano naturalmente per

quattro giorni la settimana e solo per tre giorni

la settimana vengono alimentati da parte nostra.

Tutto ciò permette di produrre dei pesci ed un caviale

pregiatissimo con un sapore unico e inimitabile.

 

 

 

 

 

 

LA STORIA DI UN RAMO CADUTO

 

Vi sembrerà quasi una leggenda ma è una storia realmente accaduta nel 2017,
con una casualità incredibile e che ha portato poi alla nascita della nostra Azienda Bio Luga.


Ovidio e suo figlio Leo, proprietari del Parco Ittico Paradiso,  grandi appassionati di natura, di biodiversità e di fauna ittica,
dopo un temporale nel mese di Ottobre, durante l’abituale controllo settimanale dei pesci all’interno dei canali  del Parco,
scoprono che un ramo di grosse dimensioni è caduto su uno storione, ferendolo gravemente.


A questo punto per evitare inutili sofferenze al pesce, ormai compromesso dall’accaduto,
si decide di estrarlo dall’acqua  scoprendo che il suo ventre è ricco di uova.


Non conoscendo il pregio delle uova di storione (caviale) essi si recano dall’ amico Matteo Giovannini,
il quale ha un allevamento di storioni e un laboratorio per la produzione di caviale.
A quel punto Ovidio dice che non sapeva cosa farsene ma Matteo esterrefatto esclama:
“Questo è il caviale più bello che io abbia mai visto!”.

Nel 2019 ,nasce Bio Luga, in Collaborazione co Matteo Giovannini